Recipe: Yummy Spaghetti al pesto di fiori di zucca

0

Spaghetti al pesto di fiori di zucca. Sgusciare i gamberi, eliminare la testa e il filo intestinale e rosolarli per pochi istanti in una padella appena unta d'olio. Cospargete gli spaghetti ai fiori di zucca con pepe nero. Gli spaghetti con gamberi e fiori di zucca sono un primo piatto invitante, facile e veloce da realizzare.

Spaghetti al pesto di fiori di zucca Nel frattempo pulite dei fiori di zucca, levate loro il pistillo e tagliateli come più vi piace. Fateli saltare velocemente in padella con un pò d'olio evo e Cuocete la pasta in acqua salata e bollente, scolatela al dente e ripassatela velocemente con i fiori e i fagiolini. Una volta cotti regolate di sale e pepe e fate insaporire. You can have Spaghetti al pesto di fiori di zucca using 6 ingredients and 3 steps. Here is how you achieve that.

Ingredients of Spaghetti al pesto di fiori di zucca

  1. You need 200 g of spaghetti.
  2. It’s 20 of fiori di zucca freschi.
  3. Prepare 25 g of pinoli.
  4. You need 1 cucchiaio of ricotta.
  5. You need Qb of olio evo.
  6. Prepare Qb of sale.

Tra queste troviamo il pesto di fiori di zucca, un condimento semplice da realizzare e perfetto per i vostri primi piatti di pasta. Se preferite potete utilizzare questo pesto realizzato con fiori, parmigiano, mandorle e basilico anche per insaporire e arricchire antipasti di vario tipo come le bruschette di pane. PASTA CON TONNO FIORI DI ZUCCA E ZAFFERANO Ricetta con e senza Bimby del Pesto di fiori di zucca.

Spaghetti al pesto di fiori di zucca instructions

  1. Prendete i fiori di zucca e tagliate la parte arancione che andrà nel mortaio. Separate la parte verde dal gambo e ottenete dei piccoli anelli tagliando delicatamente con il coltello. Mettete da parte anche i peduncoli verdi Lavorate tutti i fiori in questo modo..
  2. Pestate i fiori nel mortaio. Aggiungete poco alla volta i pinoli, l'olio evo e il sale. Per ultimo il cucchiaio di ricotta. Non usate un frullatore. Se si chiama pesto un motivo ci sarà!.
  3. Cuocete gli spaghetti. Prendete un po' di acqua di cottura con la quale pulirete il mortaio per poi usare il tutto per la risottatura finale. Nel frattempo saltate i fiori ad anelli e i peduncoli in una padella con un filo d'olio. Condite gli spaghetti direttamente nella pentola calda a fuoco basso con la salsa. Usate l'acqua di cottura del mortaio per risottare. Impiattate e guarnite con gli anellini saltati..

Una salsa facile e veloce per condire la pasta o per accompagnare crostini di pane. Per questo vi suggerisco di provare, la mia ricetta degli spaghetti con gamberi e pesto di fiori di zucchina. Se volete, poetete congelare il pesto per averlo sempre. Un primo gustoso e stuzzicante con un pesto di pistacchi, mandorle tostate, parmigiano, basilico e menta. In una padella, appassire i fiori di zucca con un filo di olio extra vergine di oliva per pochi istanti.

Leave A Reply

Your email address will not be published.

This website uses cookies to improve your experience. We'll assume you're ok with this, but you can opt-out if you wish. AcceptRead More

Privacy & Cookies Policy